Progetto Scuola e Innovazione 2016

Il nostro Istituto ha partecipato al bando Scuola - Innovazione 2016  promosso dalla Fondazione Cariparo ed ha ottenuto un finanziamento di 65.000 euro destinati a ripensare e rinnovare i nostri spazi di studio e lavoro. Nel progetto presentato dalla nostra scuola, elaborato dalla prof.ssa Penello,  si prevede di trasformare quattro aule in "aule flessibili 3.0", con arredi mobili e dotazione tecnologica, per rendere più innovativi e stimolanti gli ambienti di apprendimento e gli approcci didattici .

Realizzazione

 Il progetto è stato realizzato entro dicembre 2017 e ha interessato:
- le dotazioni informatiche del Laboratorio di Informatica n. 1
- l'allestimento di un nuovo laboratorio tablet nell'aula n. 51,
- l'allestimento con arredo flessibile per didattica 3.0 delle aule n. 1 e 2
Il progetto prevedeva anche una specifica formazione dei docenti della scuola, realizzata tra dicembre 2017 e marzo 2018,
con incarico affidato al Prof. Gianpaolo Lucca, Formatore MIUR.

 

PON FESR 2016  «Nuova dimensione digitale per la fisica con Arduino»

PON FESR per la scuola 2014-2020 Avviso 37944 del 12/12/2017 – FESR – LABORATORI PER LO SVILUPPO DI COMPETENZE DI BASE E DI LABORATORI PROFESSIONALIZZANTI IN CHIAVE DIGITALE” Azione 10.8.1 Interventi infrastrutturali per l’innovazione tecnologica, laboratori di settore e per l’apprendimento delle competenze chiave.
Il Progetto del nostro Istituto, intitolato «Nuova dimensione digitale per la fisica con Arduino», è stato pensato in continuità con il Bando Innovazione 2016, ed è stato steso a cura del gruppo di lavoro: proff. Casarotto, Menegazzo, Penello, Curcio, Mason, Giacomini. Il finanziamento di 25.000 Euro ha permesso l’intera copertura del progetto, ed entro Aprile 2019 si sono redi operativi gli spazi interessati, ovvero:

A) il laboratorio di fisica è stato potenziato con la dotazione di un carrello con ricarica per notebook completo di 24 portatili completi del kit Arduino;
B) Aula n. 5 è stata riallestita come “aula flessibile 3.0” e  – data la dimensione ridotta – si presta ad ospitare piccoli gruppi-classe o gruppi ad hoc con cui lavorare in ottica laboratoriale e seminariale.

 

 

Informazioni aggiuntive