IL VENETO LEGGE

Lo scorso 24 settembre si è tenuta la maratona regionale di lettura “Il Veneto legge”, giunta alla sua quinta edizione; quest’anno il filo conduttore degli incontri di lettura è stato l’acqua, assieme al ricordo della fondazione di Venezia, dei settecento anni dalla morte di Dante e di importanti voci del nostro territorio quali Mario Rigoni Stern, Andrea Zanzotto e Rodolfo Sonego, di cui ricorre il centenario della nascita. Anche alcune classi del nostro liceo vi hanno preso parte, alternandosi nella lettura di romanzi e poesie o presentando le letture estive che sono sembrate più coinvolgenti e significative. In particolare:

  • gli studenti della 2ª LC, della 3ª AS e della 4ª BL si sono confrontati sui libri letti durante l’estate;
  • la 2ª C è stata impegnata in un read more e nell’attività “Ho paesaggito molto: letture di luoghi zanzottiani”;
  • i ragazzi della 2ª CSA hanno letto i primi tre capitoli del romanzo L’anno della vittoria di Mario Rigoni Stern;
  • la 4ª CSA ha letto l’incipit dell’ultimo lavoro di Paolo Malaguti, Se l’acqua ride;
  • la 5ª BS e la 5ª CS si sono dedicate alla lettura di un passo dell’opera di Enrico Palandri, Verso l’Infinito, e hanno riflettuto sul concetto di straniero.

Certi che la lettura ancora oggi ha il potere di sorprendere, emozionare ed arricchire i lettori di ogni età, ringraziamo quanti hanno partecipato all’iniziativa e invitiamo tutti a lasciarsi sedurre dal fascino dei libri.

Informazioni aggiuntive

Questo sito web fa utilizzo di cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Per saperne di piu consulta la cookie policy nel footer del sito.

Per proseguire devi accettare i cookies da questo sito o modificare le impostazioni del tuo browser.

EU Cookie Directive Module Information